Un pannolino usa e getta impiega circa 500 anni per degradarsi! Sarebbe già questo un motivo sufficiente per scegliere i pannolini lavabili o gli usa e getta biodegradabili. I pannolini usa e getta classici sono fatti di polpa di legno e plastica a mezzo di processi chimici industriali. Ogni bambino utilizza, nei primi 3 anni di vita, circa 4500 pannolini, che corrispondono a circa 20 alberi di grandi dimensioni (polpa di legno utilizzata).

Pannolini lavabili popolini

Pannolini lavabili Popolini

Greeenplanet afferma: Nel nostro Paese ogni giorno vengono utilizzati circa sei milioni di pannolini che, una volta gettati via diventano una pericolosa fonte di inquinamento. Non solo per i materiali e i processi per realizzarli ma anche perché, sommati insieme, rappresentano ben il 10% di tutti i rifiuti urbani; inoltre si tratta di rifiuti con tempi di smaltimento lunghissimi che necessitano di circa 500 anni per decomporsi. Ma c’è anche un’altra problematica legata ai pannolini usa e getta per i bebé: la presenza di rifiuti organici rischia di provocare contaminazioni sia nel terreno sia nelle falde acquifere.

In Usa ogni anno si utilizzano 27,4 miliardi(!) di pannolini usa e getta, il 92% finisce in discarica e costa alle famiglie circa 7 miliardi di dollari all’anno.

Oltre all’impatto ambientale, che lo smaltimento dei pannolini usa e getta comporta, c’è n’è anche uno economico, infatti la spesa per questi pannolini è considerevole: una confezione (che dura usualmente una settimana) costa in media 10€, moltiplicata per un anno significa che le 40 euro mensili diventano 500 in un anno. Gli usa e getta rappresentano quindi un costo consistente per i bilanci dei nuclei familiari. 

E allora quale può essere una soluzione? Semplicemente l’utilizzo di pannolini lavabili: amici dell’ambiente, del bambino e anche delle tasche dei genitori!

Fino ad ora solo le mamme più attente e sensibili, i rivenditori di pannolini lavabili, alcuni comuni italiani e nessun altro si è occupato di questa grande questione. Un documento interessante è il film francese Couchorama (sotto il trailer) che parla di questa importante e allarmate problematica

 

Scegliere delle alternative oggi è più semplice, esistono infatti alcuni marchi che producono pannolini lavabili in cotone biologico o materiali atossici adattabili  a tutte le misure, per esempio Popolini o EasyPu sono degli ottimi esempi di prodotti pratici, molto versatili e garanzia di culetto asciutto e non arrossato.

Scopri tutti i pannolini lavabili

Vuoi comunque usare pannolini usa e getta? Scegli quelli ecologici!

Scopri tutti i pannolini lavabili